Fuoricombattimento

Da Dizionario Italiano.
File:Fuoricombattimento.jpg
Fuoricombattimento
Sillabazione:

【fuo-ri-com-bat-ti-mén-to】

Definizione e Significato:
o fuori combattimentoAvverbio, Sostantivo
  • Avverbio Nel pugilato, a terra per più di dieci secondi: mettere l'avversario fuoricombattimento; in senso figurativo:, in difficoltà, nell'impossibilità di agire
  • Sostantivo Maschile Invariato Sport, Condizione del pugile che, colpito dall'avversario, resta a terra per più di dieci secondi Sinonimo: knockoutfuoricombattimento tecnico, la condizione del pugile che, a giudizio dell'arbitro, non è più in grado di proseguire l'incontro